Tutor per l’apprendimento


A chi si rivolge?

Il servizio di tutor si rivolge a bambini e adolescenti con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) o che incontrano sostanziali problemi con la scuola e lo studio, dal punto di vista del metodo, della motivazione o più spiccatamente di tipo emotivo.

Obiettivi

Il servizio è domiciliare o comunque progettato sulla base di esigenze individuali. Obiettivo del tutor è quello di instaurare una relazione con il bambino o l’adolescente che trasmetta un senso di benessere rispetto al suo rapporto con lo studio e l’apprendimento.

Metodo

Vengono utilizzate metodologie didattiche attive, partecipative e responsabilizzanti al fine di favorire autostima e costruire strategie individualizzate basate sulle risorse della persona. L’intervento sarà gestito da operatori, educatori e/o psicologi, specializzati nel lavoro con bambini e adolescenti, focalizzati sul supporto all’apprendimento in termini cognitivi, motivazionali, emotivi. Oltre al sostegno nello svolgimento dei compiti e al lavoro sugli aspetti motivazionali allo studio, l’interazione con i ragazzi è diretta a fare maggiore chiarezza sugli aspetti emotivi legati al loro rapporto con la scuola, con lo studio, con i compagni di classe e con gli adulti che si occupano del loro apprendimento.