internet



Gli adolescenti ritirati usano internet, social e videogiochi per restare in contatto con il mondo. Al convegno #supereoifragili si parla di come sfruttare la tecnologia per tirarli fuori dal loro isolamento. La cooperativa Nostos lo fa con servizi domiciliari e laboratori che sfruttano il videogioco per costruire una relazione

Il videogame non è un gioco